Comune di Siena

Buoni Viaggio

Il sito dedicato ai “buoni viaggio” da utilizzare per gli spostamenti mediante il servizio taxi o noleggio con conducente da parte di specifiche categorie di utenti residenti nel Comune di Siena

Come Funziona

I beneficiari, residenti nel Comune di Siena, potranno beneficiare dei buoni viaggio assegnati dal Comune per utilizzare i taxi cittadini o i servizio di noleggio con conducente al massimo per due corse giornaliere e con i seguenti limiti di importo:

1. per un massimo di euro 20,00, per i soggetti appartenenti alla prima fascia di assegnazione;

2. per un massimo di euro 10,00, per i soggetti appartenenti alla seconda fascia di assegnazione.

Gli utenti dovranno semplicemente mostrare la propria tessera sanitaria al tassista o all’autista per beneficiare del servizio nei limiti sopra descritti.

A chi spetta

Possono presentare richiesta di “Buono viaggio” i cittadini residenti nel Comune di Siena appartenenti alle seguenti fasce, da considerare in ordine di priorità:

1) Prima fascia – ISEE non superiore ad Euro 36.151,98 in situazione di:
a) disabilità grave (L.104, art. 3 c.3 ) o con invalidità a partire dal 74% ;
b) sottoposte a terapia salvavita;
c) in stato di gravidanza;
d) in stato di necessità segnalate dai Servizi Sociali della Società della Salute Senese.

2) Seconda fascia – ISEE non superiore ad Euro 17.141,45 in situazione di:
e) over 75 residenti a Siena;
f) donne residenti a Siena per spostamenti nella fascia oraria notturna (dalle ore 22 alle ore 6) per comprovate esigenze lavorative.

Scarica la App

I beneficiari non hanno necessità di utilizzare l’applicazione per fruire dei voucher taxi in quanto sarà sufficiente mostrare la propria tessere sanitari al tassista o comunque all’autista. In ogni caso può essere utile per maggiori informazioni sul servizio e per accedere al servizio assistenza.